Cambiare l’aspetto del bagno con i sanitari sospesi

Cambiare l’aspetto del bagno con i sanitari sospesi

E’ inutile: per quanto ci si sforzi di convincersi che tutte le stanze della casa in fondo in fondo soddisfino le nostre esigenze funzionali ed estetiche, sappiamo di mentire a noi stessi.

Ad esempio: il bagno avrebbe bisogno di un rimodernamento. Quei sanitari hanno un gusto troppo retrò e sono anche un po’ malandati. Perché non sostituirli con qualcosa di più moderno? Perché non optare per l’ultima tendenza del mercato?

Un nuovo look

Se in quello che avete appena letto vi è sembrato di riconoscere i vostri pensieri o l’ultima conversazione avuta con il partner, permettetemi di darvi un consiglio: optate per i sanitari sospesi.

Questo design, moderno e raffinato, darà un’impronta nuova all’intero habitat domestico e vi consentirà di fare una scelta senza dubbio contraddistinta da creatività e personalità.

Perché scegliere dei sanitari sospesi?

Beh, per un gran numero di ragioni. In primo luogo perché fissati al muro e non al pavimento. Questa prerogativa vi consentirà di pulire il bagno in maniera più rapida ed efficace. In più, un oggetto così concepito ha ovviamente un ingombro minore: altro è, ad esempio, installare un mobile sottolavabo quando la colonna del lavandino tocca terra e quindi attraversa l’oggetto privandovi di molto spazio, altro è poter godere a pieno di tutti gli scaffali.

Dal punto di vista estetico poi questa scelta vi darà modo di apprezzare una soluzione che sia particolarmente degna di nota. Tra l’altro, tale genere di sanitari ha la capacità di ingannare le nostre percezioni visive: non soltanto dopo la loro installazione sembra che il bagno diventi magicamente più spazioso, ma diviene più facile anche gestire meglio gli spazi e le alternanze vuoto/pieno, migliorando l’aspetto generale della stanza.

Informazioni tecniche

Se siete già abbastanza propensi a questa soluzione vi consiglio il sito www.maisonplus.com, ovviamente verificate prima che il vostro bagno possa accogliere agevolmente i nuovi sanitari.

Nello specifico accertatevi, magari con l’aiuto di un tecnico, che esista una parete in cui sia possibile collocare lo scarico del WC. Essa dovrà avere uno spessore di almeno una decina di centimetri. Diversamente, se proprio ci tenete a piazzare la tazza in un posto anziché in un altro o se avete ormai deciso irrevocabilmente di acquistare dei sanitari sospesi, provvedete prima ad avviare i lavori per la realizzazione di una contromuratura.

Attenzione poi ai limiti massimi relativi alla portata delle staffe, ossia i supporti che fissano al muro i sanitari: assicuratevi che l’insieme sia proporzionato alla corporatura vostra e di chi vive insieme a voi.

Design

Questo è forse l’aspetto più piacevole della questione: scegliere forme, colori e materiali di realizzo. Optate sempre per delle linee minimal in accordo con lo stile moderno dei sanitari sospesi e fate in modo di valorizzare la luminosità dell’ambiente.

Se l’idea non vi piace non angustiatevi: sul mercato è possibile trovare un’ampia scelta di forme e colori!

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi