Come effettuare un trasloco dai piani alti

Vivi nel piano alto di un palazzo e hai deciso che è arrivato il momento di cambiare casa. Magari hai bisogno di andare a vivere in una città diversa, hai trovato una casa più grande o hai fatto il grande passo, hai acquistato una casa tutta tua.

Indipendentemente dal motivo, c’è una cosa che accomuna qualsiasi cambio di abitazione, il trasloco. Ma come fare a traslocare un piano alto nel modo più semplice e indolore possibile?

Sappiamo bene che qualsiasi trasloco può essere particolarmente stressante se alla base non c’è una buona dose di organizzazione oppure il supporto dei giusti professionisti. Eppure traslocare da un piano alto può essere ancor più traumatico se non sai bene come fare.

Come traslocare da un piano alto

Il problema principale di traslocare da un piano alto è quello di dover spostare tutti i mobili. Sicuramente la cosa che più di ogni altra devi evitare in quesi casi è il fai-da-te. Traslocare da un piano alto significa infatti dover muovere i mobili senza romperli o danneggiarli, magari aiutandoti con una guida su come imballarli in modo corretto e senza apportare danni al condominio o all’ascensore. La prima cosa che devi fare quindi è valutare attentamente tutti i mobili e gli oggetti ingombranti che devi spostare, catalogandoli in base al loro peso, forma e grado di fragilità.

Prendi le misure

Oltre a prendere le misure di tutti i mobili (leggi come fare senza errori) dovrai prendere anche quelle della rampa delle scale, di tutti gli usci, dell’ascensore condominiale e anche delle finestre perché molto spesso questa è l’uscita migliore per spostare i mobili.

Seleziona in base alle misure quali sono i mobili che dovrai spostare trasportandoli per le scale, per l’ascensore o per la finestra in modo da considerare subito quali sono i macchinari che devi noleggiare e quando invece devi smontare qualcosa perché altrimenti il trasloco diventa letteralmente impossibile.

Altezza dell’appartamento

L’altezza dell’appartamento incide sul modo in cui i mobili possono essere spostati ma anche sul prezzo stesso del lavoro. Tutte le volte in cui viene fatto un trasloco dai piani alti, l’azienda deve intervenire con la massima lentezza e attenzione per non causare danni né alla casa né ai mobili stessi.

Più il piano è alto e maggiori sono le precauzioni da prendere per portar giù gli oggetti più delicati come per esempio i mobili antichi, il pianoforte, etc.

Affitta macchinari specializzati

Come anticipato poco fa devi noleggiare i macchinari specializzati. Se ti sei rivolto a una ditta come 3C Traslochi, che dispone di una scala per traslochi, non dovrai occuparti nemmeno di questo. Ricordati di offrire all’azienda le dimensioni esatte della strada sotto il tuo appartamento e il tipo di viabilità. Fornisci anche indicazioni esatte sul fatto se c’è o meno la possibilità di parcheggiare mezzi ingombranti.

Queste informazioni sono necessarie alla ditta di traslochi per scegliere i mezzi necessari per poter trasportare i mobili. Tutto questo serve anche come base per richiedere informazioni relative all’occupazione del suolo pubblico. In base alla quantità di oggetti, il peso e la natura incide decisamente sul tempo durante il quale un mezzo meccanico stazionerà sul suolo.

Posso traslocare dai piani alti senza un’azienda specializzata?

In teoria puoi perché di fatto non ci sono leggi che ti vietano di occuparti personalmente di un trasloco, anche quando si tratta di trasportare i mobili da un piano alto. Però ti sconsigliamo di farlo, almeno che ovviamente non si tratti di spostare due scatoloni perché ti sposti da una casa in affitto a un’altra e non devi portarti dietro nessun mobile.

Se devi spostare oggetti ingombranti e delicati oppure mobili allora hai bisogno quasi sicuramente di un’azienda specializzata che si occupi al posto tuo di:

  • Contattare le aziende che affittano i macchinari necessari per portare giù i mobili
  • Maneggiare con cura e attenzione tutti gli oggetti, specialmente quelli più delicati che rischiano di rompersi durante la discesa
  • Trasportare gli oggetti in ascensore, per le scale oppure dalla finestra
  • Richiedere gli eventuali permessi necessari in comune per poter occupare la strada con i mezzi pesanti
  • Trasportare tutti quanti i mobili da una casa.

A tua volta dovrai comunque provvedere eventualmente a prendere tutte le misure necessarie e fornire all’azienda i dati di cui ha bisogno per poter svolgere il lavoro nel migliore dei modi.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi